La dirigente scolastica dell'IIS "L. Einaudi" di Siracusa, prof.ssa Teresella Celesti, e la direttrice della casa circondariale di Siracusa-Cavadonna, dott.ssa Angela Lantieri, hanno firmato un protocollo di intesa, della durata di un anno, che prevede il coinvolgimento dei detenuti della casa circondariale per il mantenimento e la cura delle aree a verde della nuova sede dell'Istituto Einaudi in contrada Pizzuta.

L'accordo è stato siglato anche dalla direzione "Ulepe" Siracusa e dall'associazione "P. Massimiliano Maria Kolbe".

Il protocollo di intesa è stato possibile in esecuzione dell'articolo 21 comma 4 ter dell'Ordinamento Penitenziario che prevede che i detenuti e gli internati possano essere assegnati a  prestare la propria attività volontaria e a titolo gratuito nell'esecuzione di progetti di pubblica utilità a favore della collettività.